giovedì 23 gennaio 2014

Il segno del Capricorno

E finalmente, ecco il segno del Capricorno. Sono in ritardissimo ma la finale dei miei segni zodiacali era d'obbligo. Tra l'altro questo non poteva proprio mancare dato che è il segno di mio marito e anche di diverse care amiche. Allora ve lo presento:

CAPRICORNO (22 dicembre-20 gennaio)

Elemento: terra
Pianeta dominante: Saturno
Giorno fortunato: sabato
Colore: nero e grigio
Pietra: onice e ametista
Metallo: piombo
Fiori: papavero bianco

I nativi del segno del Capricorno sono molto affidabili, schietti, spesso malinconici, spesso indecisi e distratti, ma estremamente fedeli. Possono essere filosofi e idealisti o avventurieri e passionali. La loro vita è piena di contraddizioni e spesso si ingarbugliano… Possono essere vittime di loro stessi ed inclini al pessimismo. In amore sono fedeli, ma sempre con la testa fra le nuvole, molto sensuali, ma poco erotici. Hanno difficoltà ad esprimersi e questo porta il partner a sentirsi trascurato e poco considerato. Hanno un forte senso della famiglia…in particolare quella di provenienza che il suo partner deve accettare e amare. Nel lavoro sono ambiziosi e comunque restii alla gerarchia.
Intrage -Kost

"Il segno del Capricorno" pennarelli Copic su cartoncino ruvido - Alessandra Placucci©

Eccoli tutti insieme....

"Lo Zodiaco" - Alessandra Placucci ©

Auguro ora un sereno anno a venire a tutti quanti e ringrazio chi mi ha pensato ed inviato i suoi auguri. Un abbraccio e buon fine settimana!